il Nuovo Millennio

Banner modulo

Apertura sede Provinciale di Lucca dell'Associazione Il Nuovo Millennio- Asso Servizi.
Viareggio, 02/04/2015 (informazione.it - comunicati stampa - servizi) Il Nuovo Millennio nasce nel 1999 con lo scopo di offrire servizi innovativi e adeguati all’era informatica, ai propri aderenti, tutelando nel contempo i propri diritti. Negli anni la struttura si è sempre più adeguata ed evoluta anche attraverso convenzioni stipulate con Professionisti del settore Legale, Amministrativo, Fiscale e Contabile.
Nel 2006 Il Nuovo Millennio è stata iscritta nel Registro A.P.S . della Regione Toscana - Art. Livorno - con Decreto nr. 81/2006 alla sezione “Tutela dei Diritti del Cittadino”.
Dal 2007 con il beneficio del 5 X 1000, ha portato ala realizzazione di progetti per la Scuola Primaria come Sicurezza e Legalità, Spesa senza Frontiere per persone meno abbienti e con problemi di deambulazione.
Affiliandosi alla C.I.I.S.A., Il Nuovo Millennio completa il proprio percorso di crescita strutturale e organizzativa avvalendosi delle sedi presenti sul territorio nazionale.
Nel 2015 con le risorse messe a disposizione del 5 X 1000 nasce lo sportello per denunciare l’usura e l’anatocismo contro le banche. Oggi Il Nuovo Millennio offre anche altri servizi con i numerosi sportelli dedicati dall'antiusura, alla lotta contro le banche per l'anatocismo, assistenza e consulenza agli acquisti e agli affitti degli immobili, assistenza fiscale e legale, Elaborazione 730, Isee, Unico PF, Tasi, IMU ed altro ancora. Con Sara Esposito sarà ancora più amplificata la nostra presenza sul territorio.
Il Presidente Cristiana Chierchia e membri del Consiglio Nazionale, in data 28 marzo 2015, hanno partecipato all'inaugurazione.
“Alla Sara Esposito – afferma il Presidente Cristiana Chierchia- vanno i miei personali auguri e quelli della Direzione nazionale, per un proficuo lavoro in questo importante incarico”. Sara sicuramente un punto di riferimento strategico per l'associazione.
“Sara Esposito – prosegue Chierchia– ha la giusta esperienza, professionalità, nonché l’entusiasmo per svolgere con grande efficacia il suo nuovo incarico”.