il Nuovo Millennio

Banner modulo

29gennaio Valutazione Usura.
QUANDO GLI INTERESSI SI DEFINISCONO USURARI Il legislatore con la legge del 07/03/1996 n. 108 ha emanato una specifica normativa per consentire la rilevazione oggettiva dell’eventuale usura applicata dagli operatori finanziari, nel contempo ha modificato sia l’art. 644 del Codice Penale che l’art. 1815 del Codice Civile, e ha definito ESPLICITAMENTE che “la legge stabilisce il limite oltre il quale gli interessi sono sempre usurari”. QUI PRECISIAMO CHE I PARAMETRI SONO DETTATI DALLA LEGGE, NON DALLA BANCA! Detto limite veniva stabilito, fino al secondo trimestre 2011, “nel tasso medio, risultante dall’ultima rivelazione pubblica nella Gazzetta Ufficiale ai sensi del comma 1, relativamente alla categoria di operazioni in cui il credito è compreso, aumentato della metà” (dall’art. 2 comma quarto Legge 108/96). Dal terzo trimestre 2011 il limite viene stabilito “nel tasso medio, risultante dall’ultima rivelazione pubblica nella Gazzetta Ufficiale ai sensi del comma 1, relativamente alla categoria di operazioni in cui il credito è compreso, aumentato di un quarto più quattro punti percentuali” (art. 2 comma quarto Legge 108/96 modificato da D. Leg. 70/2011 convertito con modifiche nella Legge 106/2011). Questo tasso limite viene chiamato “tasso soglia”. Il corrispettivo è usuraio quando il tasso effettivo applicato dalla banca risulta superiore al tasso soglia. Si specifica che il tasso soglia viene pubblicato su Gazzetta Ufficiale trimestralmente del Ministero del Tesoro per categoria di finanziamento (art. 2 della L. 108/96) e non dalla Banca. PER INFORMAZIONI SPECIFICHE CONTATTARE: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
06gennaio Bip Mobile, utenti senza linea: ecco come si ottengono i rimborsi
Bip la compagnia telefonica Mobile, ha lasciato oltre 200.000 clienti senza linea dal 30 dicembre. Non si capisce ancora se il servizio riprenderà, ad ogni buon conto i consumatori hanno già diritto ad un indennizzo e, volendo, alla portabilità del numero verso un altro operatore.
Leggi tutto:
 
30novembre La Corte di Strasburgo: “L'Italia non tutela i diritti dei padri separati”.

Dopo le dure sentenze sul sovraffollamento delle carceri piombate nei primi giorni del 2013, ne sono arrivate altre due. Una riguarda ancora la violazione dei diritti di un detenuto, l’altra «la violazione del diritto al rispetto dei legami familiari» di un padre separati.

Leggi tutto:
 
12novembre Anatocismo: Come difendersi.

Che cos’è e come ottenerne il rimborso.

Come è dato sapere in qualsiasi tipologia di finanziamento - per esempio un mutuo o un leasing o un prestito finalizzato o personale - sulla somma prestata (capitale) vengono addebitati degli interessi che vengono pagati unitamente alla restituzione del capitale. L’anatocismo (ovvero la capitalizzazione degli interessi) è la sommatoria della sommatoria con la N costante degli interessi conteggiati e risommati all'infinito. In altre parole l’anatocismo può essere definito come l’applicazione degli interessi sugli interessi.

Leggi tutto:
 
07novembre Donazioni: American express, recesso.

Informiamo la comunità che le donazioni con le carta di credito American Express sono sospese definitivamente per recesso ai sensi dell'art. 11 convenzione avvenuto con telegramma del 5 novembre u.s. da parte di Amex.

Ciscusiamo per il disagio.

La Presidenza

 

Altri articoli...

  1. Consiglio Direttivo Straordinario
  2. American Express: Sospensione temporanea del sistema donazioni online
  3. Chi Siamo
Prec123456Succ